Home Calcio Italiano Juventus, ecco quanto vale il passaggio del turno

Juventus, ecco quanto vale il passaggio del turno

91

Juventus, ecco quanto vale il passaggio del turno

Ultime Juventus: la serata di ieri da già i suoi primi frutti economici. L’incredibile impresa della Juventus, che ha ribaltato lo 2-0 dell’andata contro l’Atletico Madrid e conquistato i quarti di Champions League, ha risvolti anche a livello di fatturato.

Come riportato da Tuttosport con questa vittoria il club bianconero si è assicurato i 10,5 milioni di bonus per il passaggio del turno, che si aggiungono agli 82,4 milioni finora già incassati e così ripartiti: 17,1 milioni arrivano dal market pool, 15,3 dal bonus di partecipazione, 29,7 dal ranking storico decennale, 10,8 dai risultati sul campo e 9,5 dal superamento della fase a gironi. I ricavi totali dalla Uefa arrivano così a 94,1 milioni total.

A questo va aggiunto l’incasso dell’Allianz Stadium che ieri sera ha fatto registrare il nuovo record, sfiorando i 5 milioni.

Ma non è finita perchè con l’eliminazione della Roma, se la Juventus (unica squadra italiana) dovesse arrivare alla finale di Madrid e alzare la Champions, arriverebbe a guadagnare fino a 126,6 milioni grazie all’aumento del market pool. 

Tutto questo al netto degli incassi dello stadio. Basta? Ancora no. Il titolo dei bianconeri, dopo il 3-0 sull’Atletico Madrid e il passaggio ai quarti, è arrivato a toccare +24% in apertura a Piazza Affari, toccando anche l’1,58 euro per azione prima di essere sospeso per eccesso di rialzo. Il tutto in una giornata con Piazza Affari in lieve rialzo e all’interno di uno scenario che vede i mercati europei contrastati. La borsa ha dovuto sospendere il titolo bianconero per eccesso di rialzo.