Home Calciomercato Inter: addio Icardi, il piano per sostituirlo

Inter: addio Icardi, il piano per sostituirlo

106
PARMA, ITALY - FEBRUARY 09: Mauro Icardi of FC Internazionale reacts during the Serie A match between Parma Calcio and FC Internazionale at Stadio Ennio Tardini on February 10, 2019 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Inter: addio Icardi, il piano per sostituirlo

Notizie Inter, via Icardi dentro Dybala e Lukaku. Come riportato dal Corriere dello Sport, l’Inter è stanca del tira e molla con Mauro Icardi. Per questa ragione l’amministratore delegato Giuseppe Marotta ed il direttore sportivo Piero Ausilio si stanno muovendo per portare a Milano due grandi nomi.

In questo modo la società del presidente Zhang potrebbe liberarsi a cuor leggero di Mauro Icardi, evitando anche di passare per il rinnovo. La corda si è spezzata, sia con la società che con l’allenatore che con i compagni di squadra che non premono per riaverlo in organico.

 

L’Inter è messa male ora in attacco: lo dimostra l’impiego per la seconda volta di Ranocchia in attacco ieri in Cagliari-Inter, gara persa poi per 2-1. Proprio per questa ragione i nerazzurri vorrebbero scambiare Mauro Icardi con un altro calciatore utile alla causa.

Inter, Icardi per Dybala o Lukaku

Il primo è quello di portare a Milano Paulo Dybala. L’attaccante della Juventus è in uscita dai bianconeri e ha un grandissimo rapporto con Beppe Marotta. L’Inter sarebbe felicissima di accoglierlo ma la volontà della punta non è stata ancora chiarita.

Il secondo nome è quello di Romelu Lukaku, che negli ultimi giorni era stato però accostato alla Juventus. Il centravanti belga, assodato che andrà via dal Manchester United a fine stagione, aveva espresso il desiderio di giocare con Cristiano Ronaldo. Il suo agente Mino Raiola si sta muovendo ma l’ipotesi Inter si fa concreta. Da vedere se Icardi accetterà di volare a Manchester e lasciare l’Italia.