Home Calciomercato Inter, Perisic al Tottenham: Ausilio vuole Aurier o Sissoko

Inter, Perisic al Tottenham: Ausilio vuole Aurier o Sissoko

220
TURIN, ITALY - AUGUST 31: FC Internazionale Milano Vice President Javier Zanetti (R) and Sporting Director Piero ausilio look on prior to the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale Milano at Stadio Olimpico di Torino on August 31, 2014 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Inter, Perisic al Tottenham: Ausilio vuole Aurier o Sissoko

Notizie Inter: grandi affari con il Tottenham. Glu Spurs sono in fila per Ivan Perisic. Come riportato da Tuttosport l’amore tra il club inglese ed il croato si è consumato nel doppio match di Champions di quest’anno.

TURIN, ITALY – AUGUST 31: FC Internazionale Milano Vice President Javier Zanetti (R) and Sporting Director Piero ausilio look on prior to the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale Milano at Stadio Olimpico di Torino on August 31, 2014 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Mauricio Pochettino, che da tempo seguiva l’ex Wolfsburg, ha apprezzato le qualità da scattista del croato (che, tra l’altro, proprio a Londra, aveva confessato a microfoni unificati la sua volontà di vivere un’esperienza in Premier).

A gennaio era stata sbandierata la pista che portava all’Arsenal  ma quella non sarebbe stata la destinazione prioritaria nella mente del croato.

Il Tottenham, dunque, ha già in mano il “sì” del calciatore. A gennaio il calciatore aveva espresso proprio la volontà di volare a Londra, ma sponda Spurs. Poi – ormai è storia – non se n’è fatto nulla (gli inlgesi volevano Perisic in prestito con diritto di riscatto) anche perché per l’Inter sarebbe stato pressoché impossibile trovare un sostituto all’altezza. Perisic e il Tottenham sono ormai promessi sposi ed in estate ci sarà un nuovo assalto.

L’Inter oltre che per fare plusvalenza, potrebbe anche sfruttare la situazione per coinvolgere uno o due giocatore del Tottenham nell’affare.

I due calciatori in questione sono Moussa Sissoko, centrocampista franco-maliano che già in passato è stato al centro dei radar di Ausilio: il suo arrivo sarebbe benedetto sia nel caso che resti Spalletti, sia qualora dovesse toccare ad Antonio Conte.

Un altro giocatore nel mirino è Serge Aurier ma, in questo caso, qualora dovesse arrivare Conte l’erede potrebbe essere più funzionale ad un altro modulo.