Home La Vera Ignoranza Real Madrid: Benzema ne combina un’altra, la Polizia lo cerca

Real Madrid: Benzema ne combina un’altra, la Polizia lo cerca

158
MADRID, SPAIN - FEBRUARY 15: Karim Benzema of Real Madrid celebrates after scoring Real's 2nd goal during the La Liga match between Real Madrid CF and RC Deportivo La Coruna at Estadio Santiago Bernabeu on February 15, 2015 in Madrid, Spain. (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Karim al volante, pericolo costante

Benzema la combina grossa. L’attaccante, ‘distratto’,non essendo riuscito a regalare molti punti al Real Madrid in questa stagione, prova a regalarne sei alla Polizia.

Secondo quanto riportato dal quotidiano As, l’attaccante francese è arrivato a Valdebebas, il centro sportivo dei blancos, guidando la sua auto in tutta serenità con una vistosa fasciatura per immobilizzare il dito mignolo della mano destra.

In Spagna, tuttavia, è proibito secondo il codice della strada guidare in quelle condizioni. Ora l’attaccante rischia la sottrazione della patente, o di almeno sei punti.

Punti che non andranno al Real Madrid, ovviamente, ma alla polizia madrilena.  Oltre a ciò il numero 9 che avrebbe tanto voluto poter sopperire alla mancanza di CR7 dovrà pagare una multa tra i 150 ai 300 Euro per la sua leggerezza. Ed è andata anche bene al francese che poteva rischiare anche un incidente.

 

Certo, non che Karim Benzema sia un novellino per quanto riguarda le intemperanze stradali. Già nel 2015 l’attaccante delle Merengues si era dovuto presentare a un processo lampo perché qualche giorno prima era stato fermato per eccesso di velocità e ai controlli si era dimostrato sprovvisto di patente. La cosa buffa è che una dimenticanza analoga la aveva commessa solo qualche mese prima, già a maggio. Anche nekl 2013 era stato trattenuto per lo tesso motivo: allora guidava a 194 km/h su una strada con limite 80. Patente ritirata e ben 18.000€ di multa.

Benzema: la foto incriminata