Home Calciomercato Calciomercato Milan: idea Batshuayi se parte Higuain

Calciomercato Milan: idea Batshuayi se parte Higuain

171
Dortmund's Belgian striker Michy Batshuayi (R) reacts during the UEFA Europa League round of 32, first leg football match of Germany's Borussia Dortmund vs Italy's Atalanta Bergamo on February 15, 2018 in Dortmund, western Germany. / AFP PHOTO / Patrik STOLLARZ (Photo credit should read PATRIK STOLLARZ/AFP/Getty Images)

Calciomercato Milan: idea Batshuayi se parte Higuain

Ultime Milan: se parte Higuain arriva Michy Batshuayi Tunga.

Come riportato da calciomercato24.com il Milan comincia a muoversi per il dopo-Higuian.

Viste le perplessità sulla permanenza di Gonzalo Higuain a Milano, Leonardo sta preparando il terreno per gennaio o per giugno.

Dortmund’s Belgian striker Michy Batshuayi (R) reacts during the UEFA Europa League round of 32, first leg football match of Germany’s Borussia Dortmund vs Italy’s Atalanta Bergamo on February 15, 2018 in Dortmund, western Germany. / AFP PHOTO / Patrik STOLLARZ (Photo credit should read PATRIK STOLLARZ/AFP/Getty Images)

L’attaccante belga, di proprietà del Chelsea, è in prestito al Valencia dove non sta brillando.

Quella dell’ex Marsiglia sarebbe  una bella opportunità di mercato considerando l’affare imminente proprio con i Blues. Nell’intreccio di mercato sarebbe coinvolto direttamente il club inglese e la Juventus. Batshuayi è il nome nuovo per l’attacco.

Ultima Milan: Andrè Silva sbarca a Torino

La Juventus, come riportato ieri da Marca, sarebbe piombata su Andrè Silva.

Il portoghese è al Siviglia ma il club andaluso sta per metere sotto controtto Morata. Per questa ragione difficilmente ine estate riscatterà l’ex Porto. Per questo motivo potrebbe profilarsi un clamoroso scambio a tre di mercato tra le società. Batshuayi, intanto, ha rotto con il Valencia e piace al Milan a prescindere dalla cessione di Higuain. Leonardo è ancora convinto che l’argentino resti ma si sta cautelando.

Il calciatore belga, tuttavia, potrebbe arrivare anche in prestito se l’argentino non lasciasse Milano per raggiungere Maurizio Sarri. L’operazione sarebbe il preludio ai botti di mercato estivi che coinvolgeranno Chelsea e Milan.

A proposito dell’attaccante belga, l’ex Marsiglia sta vivendo una stagione molto complicata e non sta ripetendo le buone prestazioni di Dortmund. La sua avventura in Spagna, in ogni caso, sembra vicina al capolinea. Con l’allenatore Marcelino è rottura totale. Nell’andata degli ottavi di finale di Copa del Rey contro lo Sporting Gijon, l’attaccante è stato sostitutito dopo 45 minuti di gioco. A fine partita Marcelino, tecnico dei Pipistrelli, ha dichiarato:

“Con qualcuno la pazienza è finita, abbiamo bisogno di nuovi giocatori in attacco”.