Home Calciomercato Calciomercato Inter: il Chelsea punta su Icardi

Calciomercato Inter: il Chelsea punta su Icardi

163
MILAN, ITALY - FEBRUARY 24: Mauro Emanuel Icardi of FC Internazionale Milano looks on prior to the serie A match between FC Internazionale and Benevento Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on February 24, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Calciomercato Inter: il Chelsea punta su Icardi

Icardi via: ora i tigosi tramano. Ausilio e Marotta dovranno blindare i gioielli, su tutti ovviamente Mauro Icardi. Il capitano dei nerazzurri resta uno dei più richiesti sul mercato, e ha ricevuto molte avance da parte di big europee.

Non c’è solo il Real Madrid, l’argentino nelle ultime ore, è osservato anche dal Chelsea. La squadra inglese sarebbe infatti pronta ad irrompere nella trattativa.

MILAN, ITALY – FEBRUARY 24: Mauro Emanuel Icardi of FC Internazionale Milano looks on prior to the serie A match between FC Internazionale and Benevento Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on February 24, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Il club allenato da Sarri sarebbe pronto a mettere sul tavolo 100 milioni di euro. Secondo il Mirror, Mauro Icardi sarebbe in cima alla lista di Abramovich, il quale vorrebbe sostituire un deludente Alvaro Morata (destinato al Siviglia). Con la quasi certa partenza dello spagnolo quindi, servirebbe un attaccante di prima fascia. No a Gonzalo Higuin, la politica del club inglese, infatti, non permette investimenti su over 30.

Mauro Icardi: Real, Barcellona e Chelsea se lo contendon

Mauro Icardi è senza dubbio uno dei nomi più caldi del calciomercato. L’attaccante argentino è richiesto da tante big dopo aver impressoto tutti in Champions.

Il primo è certamente il Real. La squadra di Madrid lo segue da tempo, e sembra averlo designato come futura stella. Il Barcellona continua a sondarlo dopo averlo perso giocanissimo, mentre l’ultima arrivata sembra essere il Chelsea. I londinesi sarebbero pronti ad un’offerta di circa 100 milioni, cifra forse non sufficiente per strapparlo ai nerazzurri ma che potrebbe servire a pagare la sua clausola in estate.