Home Calcio Italiano Frosinone: lungo infortunio per Halfreddson, le condizioni

Frosinone: lungo infortunio per Halfreddson, le condizioni

77
BERGAMO, ITALY - AUGUST 20: Mario Pasalic (L) of Atalanta BC is challenged by Emil Hallfredsson of Frosinone Calcio during the Serie A match between Atalanta BC and Frosinone Calcio at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on August 20, 2018 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Frosinone: out Halfreddson, fuori 3 mesi almeno

Brutta tegola in casa Frosinone. Hallfredsson rimarrà fuori per almeno 3 mesi. E’ questo quanto emerge dalla giornata di oggi.

Il centrocampista islandese, arrivato in estate dall’Udinese, si è sottoposto ad un intervento chirurgico «per la pulizia e la scarificazione del tendine del ginocchio destro».

Il calciatore non potrà essere a disposizione dell’allenatore Longo per molto tempo. Non una buona notizia per una squadra con in rosa tanti giovani promettenti ma con poca esperiena in massima serie.

BERGAMO, ITALY – AUGUST 20: Mario Pasalic (L) of Atalanta BC is challenged by Emil Hallfredsson of Frosinone Calcio during the Serie A match between Atalanta BC and Frosinone Calcio at Stadio Atleti Azzurri d’Italia on August 20, 2018 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Il club ha pubblicato un comunicato ufficiale nel quale si dice che: «Il centrocampista, accompagnato dal dottor Fabrizio Ferrazza, è stato operato dal professor Ramon Cugat presso l’ospedale Quirón di Barcellona. I tempi di recupero sono stimati in tre-quattro mesi».

Frosinone: spazio a Cassata, poi il mercato

La società si muoverà quindi nel prossimo mercato invernale in cerca di un sostituto. Intanto titolare domenica scorsa è stato schierato il giovane Cassata. Autentico talento che è andato anche in rete contro il Cagliari. Il gol, tuttavia, non  servito ai ciociari per vincere la partita poi pareggiata da Farias. Nonostante l’espulsione di Barella e l’innesto nel finale di Pinamonti (altro giovanissimo da seguire) la squadra di Longo non ha trovato il gol del vantaggio grazie alle ottime parati di Cragno, portiere degli ospiti usciti con un buon punto dallo Stirpe.