Home Calcio Italiano Bonucci, dopo lo sfogo su Instagram non finisce lì

Bonucci, dopo lo sfogo su Instagram non finisce lì

361

Bonucci si è ritrovato di nuovo coinvolto in un brutto episodio consumatosi sui social. Stavolta, le parole sono irripetibili.

Un commento che facciamo fatica a trascrivere: «Te devono morì tutti e due i figli». Indicibile. Insomma, nessuno potrebbe mai pensare di augurare una cosa del genere, nemmeno al peggior nemico. Un gesto squallido. Beh, proprio nessuno no. Infatti, è quello che ha ben pensato di fare un hater: indirizzare un messaggio così a Leonardo Bonucci.

La risposta di Leonardo Bonucci

«Forse un giorno vivremo in un mondo migliore, per ora quello da cui spero di tenere lontano i miei figli è questo mondo qui. Quello di questa gente. Quello della violenza fatta di gesti, parole e pensieri – queste le parole del difensore della Juventus – Adesso cancellati, cambia account, chiama qualcuno a darti manforte, peccato che nessuno potrà sollevarti dallo schifo di essere che sei».

Insomma, augurare la morte a chiunque è già un fatto grave. Farlo ad un bambino, poi, è veramente squallido. Non è la prima volta che Bonucci si ritrova in una situazione simile.

Quell’account ‘fake’ è ancora su Instagram. E, a quanto pare, la vicenda non si avvia alla fine. Ci sono ancora commenti sul suo profilo che riguardano il difensore della Juventus. Gli utenti si dividono tra chi sostiene Bonucci e chi, purtroppo, si schiera dalla parte di questo account. Incredibile, vero? Beh, invece è proprio così.

Facendo una piccola ricerca, ci siamo accorti che questo account su Instagram ha sulla propria bacheca soltanto un post. Non siamo sicuri sia lui. Non siamo sicuri si tratti della stessa persona che ha scritto quella frasi irripetibile. Tuttavia, ci impressionano i commenti che arrivano al post che si dividono tra persone che difendono Bonucci ed altre che invece stanno dalla parte di questo utente. E’ una situazione incresciosa, non c’è altro da aggiungere: