Home Calcio Italiano Montolivo non ha gradito l’esclusione dalla ICC: addio vicino

Montolivo non ha gradito l’esclusione dalla ICC: addio vicino

501
MILAN, ITALY - APRIL 23: Riccardo Montolivo of AC Milan looks on before the Serie A match between AC Milan and Empoli FC at Stadio Giuseppe Meazza on April 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’International Champions Cup è una grande vetrina per i club più forti e prestigiosi d’Europa. PSG, Bayern Monaco, Barcellona, Manchester United, ma anche alcune italiane come Roma, Inter, Juventus e Milan. Proprio il club rossonero ha fatto discutere con alcune esclusioni eccellenti nella lista dei convocati. L’assenza che ha fatto più rumore è quella del senatore ed ex capitano Riccardo Montolivo: soltanto una scelta tecnica, questa è la versione ufficiale della società. Dietro l’esclusione da parte di Gennaro Gattuso, però, ci sono ragioni di calciomercato. Il Milan vorrebbe cedere il centrocampista, che da tempo non rientra nei piani della società, rescindendo il contratto dell’ex Fiorentina in scadenza il prossimo giugno. Il Bologna di Pippo Inzaghi o i tedeschi del Werder Brema sono le possibili destinazioni.

MILAN, ITALY – AUGUST 17: Riccardo Montolivo of AC Milan celebrates his second goal during the UEFA Europa League Qualifying Play-Offs round first leg match between AC Milan and KF Shkendija 79 at Stadio Giuseppe Meazza on August 17, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’atteggiamento del Milan

L’ex capitano rossonero non ha gradito – riferisce il Corriere della Sera – il trattamento che il club gli ha riservato. Avvertito soltanto all’ultimo istante che non sarebbe partito per la tournée statunitense. Nessuna spiegazione, soltanto la comunicazione del team manager che lo avvertiva che sarebbe rimasto ad allenarsi a Milanello. Montolivo potrebbe allora accettare di andar via, nonostante le sei stagioni vissute in rossonero impegnandosi sempre al massimo. L’atteggiamento del club, alle prese con una rivoluzione societaria, ha deluso il calciatore: una storia d’amore che dopo anni potrebbe finire davvero male.

I convocati

Ecco la lista dei 28 calciatori convocati da Mister Gattuso:
PORTIERI: Donnarumma A., Donnarumma G., Reina

DIFENSORI: Abate, Antonelli, Bellodi, Bonucci, Calabria, Musacchio, Rodriguez, Romagnoli, Simic, Zapata

CENTROCAMPISTI: Bertolacci, Bonaventura, Brescianini, Calhanoglu, Halilovic, Kessie, Locatelli, Mauri, Torrasi

ATTACCANTI: Borini, Cutrone, Kalinic, André Silva, Suso, Tsadjout.