Home Calcio Estero Serbia-Brasile, Marcelo dà forfait: infortunio dopo pochi minuti

Serbia-Brasile, Marcelo dà forfait: infortunio dopo pochi minuti

453
MOSCOW, RUSSIA - JUNE 27: Neymar Jr of Brazil warms up prior to the 2018 FIFA World Cup Russia group E match between Serbia and Brazil at Spartak Stadium on June 27, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

Russia 2018 non è proprio il Mondiale delle big. Tutte le nazionali più forti stanno facendo fatica: Spagna e Argentina si sono qualificate agli ottavi di finale con il brivido, la Germania è stata eliminata. Quesa sera è toccato al Brasile scendere in campo contro la Serbia per la gara finale del girone: un dentro o fuori. I verdeoro rischiano infatti una clamorosa eliminazione in caso di sconfitta e di contemporanea vittoria della Svizzera contro la Costa Rica. Il commissario tecnico Tite non vuole neanche pensarci: la Seleçao è la grande favorita, tutti attendono una grande prestazione. Il pareggio all’esordio con la Svizzera e la vittoria sofferta con il Costa Rica non hanno entusiasmato: da Serbia-Brasile bisognava cambiare atteggiamento. La porta degli ottavi di finale è lì a portata di mano, ma non è spalancata come ci si sarebbe aspettati.

Falsa partenza

Marcelo non è stato fortunato nella serata dell’Otkrytie Arena: dopo appena dieci minuti di gioco è dovvuto uscire campo per infortunio. Un cambio obbligato che ha permesso a Filipe Luis di entrare, ma c’è apprensione per le condizioni del terzino. Il senatore del Brasile è troppo importante per questa formazione, sia in campo che nello spogliatoio. Serbia-Brasile è una gara da vincere, anche senza le discese sulla fascia del calciatore del Real Marid.