Home La Vera Ignoranza Juventus-Napoli, svelata la scenografia bianconera: “Noi campioni, voi piagnoni”

Juventus-Napoli, svelata la scenografia bianconera: “Noi campioni, voi piagnoni”

706
Juventus' players celebrate from the bus in piazza del castello in Turin after winning the "Scudetto" after the serie A match between Juventus and Palermo , on May 5, 2013 in Turin, at the Alps stadium . AFP PHOTO / OLIVIER MORIN (Photo credit should read OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

Juventus-Napoli è la sfida più attesa. Questo scontro diretto all’Allianz Stadium può valere uno scudetto, i tifosi azzurri torneranno sugli spalti dopo cinque anni. La partita è sentitissima, una rivalità che trascende gli anni e si configura quasi come uno scontro culturale e ideologico. Nessuno vuole perdere, i partenopei sono stati accompagnati alla partenza da migliaia di tifosi. Immagini da brividi, riprese dagli stessi calciatori a bordo del pullman che li avrebbe portati all’aeroporto di Capodichino. Il pericolo numero uno sarà ancora il gol dell’ex: il Pipita Gonzalo Higuain ha sempre fatto male.

NAPLES, ITALY – DECEMBER 01: Player of SSC Napoli Lorenzo Insigne and Juventus player Gonzalo Higuain yelling at each other during the Serie A match between SSC Napoli and Juventus at Stadio San Paolo on December 1, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Scenografia polemica

Molto spesso le scenografie e coreografie sugli spalti dello Stadium hanno fatto discutere. Spesso i bianconeri sono stati presi in giro per la poca chiarezza del messaggio esposto. Insomma, le coreografie non sembrano uscire sempre al meglio. Questa sera sarà il match più importante del campionato, lo Stadium sarà tutto esaurito. Secondo quanto riferito dal giornalista Toni Iavarone sul proprio sito ufficiale, la coreografia prescelta reciterà: “Noi campioni, voi piagnoni”. Un messaggio forte, accompagnato da un Pulcinella che piange su scudetto e coppe. Pronti alla polemica? Attendiamo soltanto la risposta dei napoletani. Juventus-Napoli è già infuocato.