Home Calcio Italiano Benevento, ecco quanto è costato quel gol di Brignoli

Benevento, ecco quanto è costato quel gol di Brignoli

687
UDINE, ITALY - DECEMBER 10: Alberto Brignoli goalkeeper of Benevento Calcio shoews his dejection during the Serie A match between Udinese Calcio and Benevento Calcio at Stadio Friuli on December 10, 2017 in Udine, Italy. (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Ricordate quel gol di Alberto Brignoli al Milan? Spettacolare. Soprattutto perché arrivato nei minuti finali di una partita che sembrava ormai persa. Poi, fu anche una specie di battesimo del Ringhio che faceva la sua prima presenza sulla panchina rossonera. Mister Gattuso portò a casa un risultato amarissimo proprio a causa del portiere del Benevento che al 95′ si inventò un colpo di testa in un disperato assalto finale. Esito negativo per il Milan di Gattuso, tutt’altro invece per la squadra di De Zerbi che riuscì in questo modo a spezzare l’incantesimo dopo quattordici giornate e cancellare l’infamia di ‘zero punti’ in classifica.

Tutto molto bello, però…

Certo, quella rete fu spettacolare. Ma c’è comunque da dire che, come sottolineato da Calcio e Finanza – quel gol è costato al Benevento 7.5 milioni di euro. Insomma, più o meno la cifra da versare per l’obbligo di riscatto ‘attivato’ proprio dalla rete dell’estremo difensore. Il primo punto, il primo pareggio, quindi, è costato ben 7,5 milioni di euro al Benevento. Quel gol ha fatto esplodere di gioia il ‘Vigorito’, i tifosi erano in delirio. A volte, la gioia ha un prezzo, altro che Mastercard…

Da quella partita il Benevento ha conquistato 9 punti, scaturiti da 3 vittorie che comunque non sono abbastanza per scappare dal fondo classifica. Non abbastanza nemmeno per lo stesso calciatore che nel Sannio è in prestito dalla Juventus e non ha molte speranze di restare in giallorosso: in base a quanto previsto nella transazione con i bianconeri, per Brignoli l’obbligo di riscatto diventerà efficace al raggiungimento della salvezza e delle 20 presenze in A.