Home Calcio Estero Neymar rompe col PSG: il brasiliano non gradisce i fischi

Neymar rompe col PSG: il brasiliano non gradisce i fischi

922
Paris Saint-Germain's Brazilian forward Neymar celebrates scoring his team's fifth goal during the French L1 football match between Paris Saint-Germain and Dijon on January 17, 2018 at the Parc des Princes stadium in Paris. / AFP PHOTO / CHRISTOPHE SIMON (Photo credit should read CHRISTOPHE SIMON/AFP/Getty Images)

L’avventura di Neymar al PSG è cominciata subito con i fuochi d’artificio: l’acquisto più costoso della storia del calcio che porta in Francia una delle stelle del panorama mondiale. Il suo arrivo in una squadra già colma di talenti e prime donne non poteva che “spostare gli equilibri”. Subito i litigi con Cavani, poi con il tecnico Emery. O’Ney era stufo di vivere in blaugrana all’ombra di Leo Messi, cercavauna location prestigiosa dove poter conquistare il Pallone d’Oro, ma non aveva fatto i conti con il difficile spogliatoio. Tutto si risolve, prima o poi.

Nuove ruggini

Ieri il Paris Saint-Germain ha vinto facile per 8-0 contro il Digione, ma nuove ruggini ci sono state tra Edi e Neymar. Ancora una volta tutta colpa di un rigore. Cavani poteva firmare la doppietta personale e diventare il marcatore migliore della storia del club, record al momento condiviso con Ibra. Il brasiliano gli ha rubato il rigore ed il pubblico non ha gradito. Come sottolineato anche da Le Parisien, il giovane talento è stato sommerso da una pioggia di fischi. Nonostante le giocate, la tifoseria parigina non è mai entrata in pieno feeling con l’ex Barça. Il brasiliano intanto si guarda intorno, chissà che alla fine non si realizzi il clamoroso trasferimento estivo che lo vedrebbe accettare la corte del Real Madrid.