Home Calcio Italiano Lichtsteiner serve l’assist ma resta giù per un contrasto da paura

Lichtsteiner serve l’assist ma resta giù per un contrasto da paura

902

La Juventus stasera ha affrontato il Verona nell’ultima gara del 2017. L’ex Martin Caceres aveva trovato il goal del pareggio dopo la prima rete di Blaise Matuidi. I bianconeri sembravano aver accusato il colpo, ma poi Stephan Lichtsteiner ha deliziato i suoi con una grande discesa sulla fascia. Palla in mezzo e Paulo Dybala torna al goal, allontanando i fantasmi dell’ultimo periodo. La rete è la miglior medicina per un attaccante, dopo le recenti panchine e la vita privata poco serena.

Assist e infortunio

Il terzino svizzero serve un assist perfetto, ma si scontra sulla linea con Caceres. Lichtsteiner resta giù, sembra confuso. Allegri non vuole giustamente rischiare e lo tira fuori: dentro Barzagli. Il bianconero esce sulle sue gambe, ma si tocca ripetutamente la tempia. Il contasto è stato davvero da paura! Pochi minuti dopo la Joya ha siglatola doppietta personale, la squadra di Pecchia non ha potuto più nulla. La Juventus torna così a -1 dal Napoli campione d’inverno e allunga sull’Inter, bloccata sul pareggio dalla Lazio. Si è concluso così quest’anno solare e questo girone d’andata del campionato di Serie A. Le squadre che si contenderanno il titolo fino alla fine sono uscite allo scoperto, maa strada è ancora lunga.