Home Video Feyenoord-Napoli, i fumogeni invadono il campo

Feyenoord-Napoli, i fumogeni invadono il campo

698

Il Napoli fallisce il passaggio del girone di Champions League, sconfitto anche a Rotterdam. Il Manchester City non ha battuto lo Shakhtar, azzurri di Maurizio Sarri “condannati” a giocare l’Europa League come terza del girone. I partenopei nel primo tempo in più occasioni erano vicini a chiudere il match, ma il risultato finale di Feyenoord-Napoli ha deciso per il 2-1 olandese. La squadra di casa era rimasta in dieci uomini poco prima della rete del sorpasso.

Invasione di fumo

Nel finale i tifosi olandesi non vedevano l’ora di poter esultare per i primi punti di questa Champions League. I fumogeni sono dappertutto, partono dalla curva ma invadono tutto il campo. I telecronisti non riescono neanche più a seguire le azioni sul rettangolo verde prima che intervenga un po’ di vento a riportare visiblità. Qualche tifoso azzurro in effetti avrebbe preferito non vedere l’esclusione partenopea decretata da questo Feyenoord-Napoli… Juventus e Roma ieri hanno conquistato l’accesso agli ottavi, due italiane su tre continueranno questo percorso europeo. La squadra di Sarri ora avrà il dovere morale di onorare l’Europa League fino alla fine, consapevole di poterla anche vincere. In fondo siamo sicuri che i tifosi partenopei non butterebbero un bel trofeo in Europa, anche se di “secondo livello”.