Home Calcio Italiano Inter, Spalletti il solito burlone: “Derby di Roma? Mi sono informato sulle...

Inter, Spalletti il solito burlone: “Derby di Roma? Mi sono informato sulle condizioni di Nainggolan”

683

Inter-Atalanta è andata un po’ come tutti ci si aspettava. Icardi ha dato spettacolo ed ha emozionato un po’ tutti. Forse, quelli che dicevano si trattasse solo di fortuna, dovrebbero cominciare a ricredersi. Lo sa bene anche Luciano Spalletti che è intervenuto ai microfoni di Sky Calcio esattamente nel post-partita. Ecco le dichiarazioni del tecnico nerazzurro.

Inter-Atalanta, parla Spalletti

“Siamo riusciti a fargli gol su palla inattiva, la loro forza. La squadra ha fatto bene, ha scalato in alto, ha pressato, in alcuni momenti non riusciamo a portare quel discorso di continuità che il calcio moderno fa. Siamo da scudetto? Definiteci come vi pare, abbiamo da migliorare e dobbiamo farlo in fretta. Vogliamo riuscire ad essere una squadra che pressa, che scala in avanti, che tiene la difesa alta, che non abbassa quando capita che gli avversari si allungano”. 

“Santon è un giocatore che stava mettendosi in mostra per un posto in Nazionale. Se la squadra fa bene Dalbert si allena meglio e la prossima si vedrà se sceglierò bene o male. Servono altri 4-5 titolari. Nella lunghezza del campionato serviranno altri giocatori. C’era da far sentire qualche giocatore titolare, quando la squadra va bene mettere qualcuno nuovo. A dicembre con il mucchio di parte ravvicinate dovremo fare qualcosa in più. Derby di Roma? Mi sono informato se giocava Nainggolan (ride, ndr). Se tutti si attacca a Ventura, ad Ancelotti che messaggio mandiamo? Tutti lo accusano, anche membri dagli organi federali”.