Home Show Girl Cile, la signora Bravo punta il dito: “Alcuni giocatori si ubriacavano”

Cile, la signora Bravo punta il dito: “Alcuni giocatori si ubriacavano”

675

E’ finita per il Cile: la Nazionale sudamericana non ce l’ha fatta ed è stata eliminata. Niente Russia 2018. Un epilogo che lascia l’amaro in bocca in quanto era comunque una Nazionale tra le pretendenti ad un posto al sole al pari delle più quotate Brasile e Argentina. La delusione per la sconfitta ha sollevato un bel polverone, cose che sono brave a fare le ‘femmine’. E infatti proprio una ‘femmina’ ha scatenato l’ira dei social:

IL POST INQUISITORE

La signora Bravo, moglie del noto calciatore cileno, ha appiccato il fuoco con un post sui social network in cui ha ringraziato la Nazionale per le gioie e la speranza regalate ma anche voluto puntare l’indice su alcuni giocatori accusati di non essersi impegnati abbastanza. Taluni giocatori avrebbero contribuito ai pessimi risultati giocando le partite tra gli intervalli di una bevuta e l’altra a tal punto da non riuscire ad allenarsi adeguatamente. “A chi crede che queste parole siano riferite a lui, continui a piangere. Perché adesso un paese intero sta piangendo”.

Le parole della signora Bravo

“Grazie alla mia selezione per tutti i bei momenti. Grazie al mio capitan America per tutto quello che ho vissuto, è stato veramente bello. Però quando si indossa la maglia del Cile bisogna farlo con professionalità. Lo so che la maggior parte dei giocatori si sono fatti il mazzo, mentre gli altri andavano alle feste e inoltre non si allenavano a causa della sbronza della sera prima. A chi crede che queste parole siano riferite a lui, continui a piangere. Perché adesso un paese intero sta piangendo. Qui ti aspettiamo con le braccia aperte mio capitano“. Questo il contenuto del post apparso sul profilo Instagram della signora.