Home La Vera Ignoranza Bomber in campo e tra le lenzuola, le conquiste di Cr7, Borriello...

Bomber in campo e tra le lenzuola, le conquiste di Cr7, Borriello e Balotelli

1050
Bomber in campo e tra le lenzuola

Se dicessimo bomber, a cosa pensereste? Magari un calciatore che segna gol a ripetizione, un giocatore alla Ibra per esempio. Ma siamo sicuri che l’accezione giusta sia quella? Noi pensiamo che un bomber sia definibile tale solo quando dimostra tanto sul campo quanto tra le lenzuola. L’uomo simbolo è, ovviamente, Bobo Vieri. Al momento, in giro per l’Europa, ci sono 3 o 4 adepti del Vierismo.

Balotelli

Il primo non poteva non essere Balotelli. Su Super Mario si potrebbe scrivere un libro sia per le sue gesta calcistiche in campo che le numerose conquiste avvenute fuori dal rettangolo di gioco. Bisogna iniziare, per forza di cose, da Raffaella Fico: l’ex concorrente del gf gli rubò il cuore a tal punto da farlo diventare padre della stupenda Pia.

I due, ormai, non stanno più insieme perché l’attaccante italiano ricevette le avance di una pornostar, Holly Henderson, stella del cinema hard inglese. Al momento sta cercando di riprendersi la bellissima Fanny Neguesha.

Borriello

Da un italiano all’altro: dalla B di Balotelli a quella di Borriello e di Bomber. E’ tutto collegato. L’attaccante della Spal ha dimostrato di valere sul campo ma anche in quanto a donne non scherza. Basta un semplice nome: Belen Rodriguez, la sua storica compagna.

Ma Borriello vanta un numero innumerevole di conquiste: Eleonora Abbagnato, Susanna Petrone, Alessia Ventura, Nina Senicar, Camila Morais e Nicole Minetti. Dobbiamo aggiungere altro?

Ronaldo

E come potrebbe mancare il sex symbol del momento? Cristiano Ronaldo è, a pari merito con Messi, il calciatore più forte del mondo. Oltre ai premi, ai trofei, ai palloni d’oro la sua bacheca è piena di donne. I nomi sono noti a tutti, tranne quello della madre di Cristiano Jr. Pare, infatti, che si tratti di una cameriera di Los Angeles che avrebbe avuto una relazione di una notte con il portoghese. La donna fu liquidata con un assegno da 12 milioni di dollari.