Home Calcio Italiano Invasione di campo per abbracciare Totti, il Capitano non si tira indietro

Invasione di campo per abbracciare Totti, il Capitano non si tira indietro

754

Ieri Francesco Totti è tornato sul campo da calcio per una sera. Lo scopo dell’amichevole organizzata da Kaladze era benefico e sono accorsi ex campioni da ogni nazione per partecipare. Un’occasione più unica che rara anche per il pubblico della Georgia, non abituato a grandi palcoscenici e a calciatori che hanno fatto la storia di questo sport. Ingresso in campo da titolare e un goal fantastico con lo stadio in delirio, non si è mai troppo vecchi per certe cose.

L’invasione

Pensate ad un uomo presente lì allo stadio per questa partita benefica. Il suo idolo è Francesco Totti, è a pochi metri da lui. Tutto ciò che vorrebbe è abbracciarlo e dirgli grazie per le emozioni vissute grazie alle sue prodezze. Chi perderebbe l’occasione della vita? Ecco allora che un coraggioso si lancia in un’invasione ignorante per salutare il Capitano. Gli steward, neanche a dirlo, lo fermano subito e cercano di trascinarlo fuori. Il Pupone però non ha mai girato le spalle ai propri tifosi: subito allora va verso di lui per calmare la sicurezza dello stadio. Francesco Totti avrà anche detto addio al calcio giocato, ma non uscirà mai dal cuore di un vero appassionato di questo sport. Vi offriamo di seguito la foto sequenza dell’invasione.