Home Calcio Estero Il Real Madrid ufficializza l’arrivo di Messi: gli hacker alle prese col...

Il Real Madrid ufficializza l’arrivo di Messi: gli hacker alle prese col calciomercato

1586

Real Madrid e Barcellona sono nemici da sempre. Cosa succederebbe se il campione di una andasse alla diretta rivale? Certo, è già successo in passato e soprattutto è successo in Italia con Gonzalo Higuain. I napoletani non lo hanno mai perdonato, ma se Leo Messi andasse ad incantare il Bernabeu?

Bienvenido Messi

Questa mattina l’account Twitter ufficiale dei Blancos ha annunciato un nuovo acquisto. Lionel Messi, il campione che ha passato tutta la carriera in blaugrana, pronto a giocare con l’acerrimo rivale Cristiano Ronaldo? I due migliori calciatori degli ultimi anni nella stessa squadra, una formazione stellare che avrebbe potuto abbattere ogni record. La cosa più difficile sarebbe mantenere allora la serenità dello spogliatoio.

Tutta la verità

Cr7 e Messi non possono essere nella stessa squadra, no. Nel caso accadesse si aprirebbe una voragine spazio-temporale pronta ad assorbire l’universo. Vi spieghiamo dunque cosa è successo: un talentuoso hacker, che ha esagerato all’asta del fantacalcio, si era messo in testa di creare una squadra che neanche a Fifa qualcuno avrebbe il coraggio di schierare. Il Real Madrid ha subito cancellato il tweet del falso acquisto, peccato che ormai fosse già divenuto virale.

Il precedente

Non solo il Real Madrid, il fantamercato ha colpito in entrata anche lo stesso Barcellona. I blaugrana spendono cifre assurde per i propri obiettivi, specialmente dopo la pioggia di milioni incassata da Neymar. Un altro hacker, ma non si può escludere che fosse lo stesso, alcuni giorni fa aveva giocato ancora a fare il Mino Raiola facendo trasferire Angel Di Maria al Barcellona.