Home Storie di Calcio Mulryne, dal campo da calcio alla sagrestia: l’ex United diventa prete

Mulryne, dal campo da calcio alla sagrestia: l’ex United diventa prete

714

Philip Mulryne è un nome che forse vi dirà poco, ma la sua storia merita di essere raccontata. Il sogno di tutti i bambini è diventare un calciatore della propria squadra del cuore. Phil è cresciuto nelle giovanili del Manchester United, ma gran parte della sua carriera è stata vissuta al Norwich City. Negli anni ’90 era una giovane promessa dei Red Devils, che però ha forse un po’ deluso.

Dai Diavoli Rossi alla sagrestia

Al termine della sua carriera calcistica, comincia la storia che ci teniamo a raccontarvi. Dopo essere diventato un calciatore e aver realizzato il suo sogno, ha deciso di cambiare vita. Mulryne ha fatto voto di povertà, avvicinandosi all’ambiente cattolico. Da buon nordirlandese, si è dato ad attività caritatevoli e allo studio della filosofia e della teologia. Ad ottobre scorso fu ordinato diacono, mentre sabato è diventato un vero e proprio prete. Dai campi da calcio con la maglia dei Diavoli Rossi all’ordine cattolico dei Domenicani. Una cosa è certa: nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Il calcio regala gioie, dolori, ma anche storie curiose come questa.