Home La Vera Ignoranza Donnarumma e il mancato diploma: tutte le sue possibili reazioni alle critiche

Donnarumma e il mancato diploma: tutte le sue possibili reazioni alle critiche

851

Gigio Donnarumma non ha vissuto certamente un’estate facile. Una proposta milionaria dalla sua squadra del cuore, l’opportunità di un Europeo da protagonista e le proposte del Real Madrid… Insomma, nessuno avrebbe voluto essere nei suoi panni! Soldi e notorietà sono cose a cui nessuno aspira, addirittura c’è gente che si aspettava lui perdesse tempo a scuola per la maturità… Pazzi, meglio volare a Ibiza.

Piovono critiche

Neanche a dirlo, gli italiani fanno ciò in cui sono più bravi: criticare. Parole dure sono arrivate soprattutto dalla Presidente della Commissione d’esame ai microfoni dell’Ansa“Nessuno ha obbligato il signor Donnarumma a chiedere di svolgere le prove nella sessione suppletiva. Faccio presente che oltre al signor Donnarumma ci sono 57 candidati che stanno affrontando l’esame, alcuni dei quali hanno problemi familiari gravi. Eppure sono venuti ad affrontare le loro prove. Forse supereranno gli esami, forse no, in ogni caso non si sono sottratti. E’ stato Un comportamento che rappresenta una grave mancanza di rispetto per la scuola, per la Commissione e per gli studenti delle classi coinvolte”.

Le possibili reazioni

Abbiamo provato a immaginare le possibili reazioni di Gigio a queste polemiche. La prima ipotesi è che semplicemente Donnarumma se ne freghi altamente e riprovi l’anno prossimo. Una cosa del genere, per intenderci.

Diploma comprato

Un’alternativa è quella di comprarsi il diploma. Qui Donnarumma può scegliere l’opzione che gli piace di più. Può comprarlo l’anno prossimo sganciando uno dei sei milioncini che gli darà il Milan: pacchetto completo con diploma, laurea, specialistica e pensione da parlamentare. Meglio di così, solo andando alla Cepu.

La Presidente di Commissione poi se l’è presa tanto con il nostro giovanotto. Ma alzi la mano chi non avrebbe voluto giorni extra di non-studio prima della maturità… Gigio è un eroe nazionale per quei ragazzi, va detto. Se poi proprio Raiola decidesse che non vuole assistiti non diplomati, Donnarumma potrebbe correre in una scuola ad Ibiza per una maturità last minute. In fondo, ad Ibizia c’è alcohol, c’è vita nottura, girano sostanza di ogni tipo… Vi pare non ci sia una scuola in cui diplomarsi?

Rinunciare al diploma

Tutti quanti pensiamo che Donnarumma abbia soltanto rinviato l’esame di stato, e se non fosse così? Teorie complottistiche a parte, l’anno prossimo ci saranno i Mondiale in estate. Credete davvero che Gigio, dopo aver preso parte alla spedizione, decida di andare a scuola? Fa caldo, magari il professore è juventino e rischi pure di capitare in una classe con solo maschi… Beh, diciamo che se rinunciasse al diploma non ci meraviglieremmo. C’è chi si laurea come Chiellini e chi decide di restare dell’ignoranza (l’elenco è lungo). In fondo, chi ha detto che l’ignoranza è negativa? Passate una vita da Cassano o da Bobo Vieri e veniteci a dire che non vi siete divertiti, vi lanciamo la sfida!