Home Calcio Italiano Donnarumma e Tumminello gemelli diversi: i calciatori e la maturità

Donnarumma e Tumminello gemelli diversi: i calciatori e la maturità

1932

Gianluigi Donnarumma e Marco Tumminello, due diciottenni simili e diversi al tempo stesso. In tutta Italia in questi giorni i loro coetanei affrontano gli esami di maturità. Il diploma per tanti è un traguardo elementare, spesso però per i calciatori è relativo. Insomma, Antonio Cassano ha fatto carriera anche essendosi fermato alla quinta elementare…

Diploma o Ibiza?

Il dilemma che affronta i calciatori diciottenni è uno solo: prendo il diploma o passo direttamente al viaggio ignorante? La scelta non è tanto dura, specialmente se stai per guadagnare 6 milioni l’anno… Donnarumma infatti, al momento della firma del rinnovo, sarà il calciatore neo maggiorenne più pagato della storia. Non è difficile capire allora perché dopo l’Europeo Under 21 ha deciso di disertare l’esame di maturità e partire direttamente per Ibiza. Ai nostri tempi, i genitori lo avrebbero picchiato più di quanto avrebbe fatto Rino Gattuso nel caso Gigio non avesse accettato il prolungamento con il Milan. Ma oggi è tutto diverso e Donnarumma se la ride allegramente in mezzo a belle ragazze in giro per locali.

Il gemello diverso

Per un Donnarumma che aveva paura di fare la fine di Scuffet in caso di diploma, c’è un Marco Tumminello che diventa “maturo”.
Il gemello diverso di Gigio è un attaccante della Roma Primavera, non ancora alle luci della ribalta. Marco è un ignorante vero, cresciuto del mito di Francesco Totti e della non-istruzione. Intanto però il diploma lo ha preso, anche se con il minimo sindacale… Complimenti a un possibile futuro bomber (dentro e fuori dal campo) che ha esultato su Instagram così.

L’importante è sb…ancare

Alla fine non importa che tu sia un Donnarumma o un Tumminello. Non importa che tu abbia un diploma o che non te ne freghi niente, l’unica cosa che conta è sb…ancare! Parola del giovane bomber romano, anche Gigio però non sembra scherzare con le sue valigie stracolme di contanti e voglia di divertirsi.